Seleziona una pagina


Nel debutto stagionale indoor, il velocista azzurro corre due volte in mezz’ora: 6.82 nella prima gara e poi arriva a due centesimi dal personal best. Al femminile Draisci vincente in 7.47, nella batteria Paoletta 7.48.





Source link