Seleziona una pagina


15 Dicembre 2019

Terzo successo consecutivo della croata Sustic, vittoria al maschile per il marocchino Jamali

 

È originario del Marocco ma vive in Italia ed è tesserato per lo storico Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane Jilali Jamali, il vincitore della XXI Cetilar Maratona di Pisa: 2h22:49 il tempo finale nell’arrivo proprio sotto la Torre Pendente dopo aver vinto la sfida con il keniano Joash Kipruto Koech (Atl. Potenza Picena), arrivato con 1:49 di ritardo, in 2h24:38. L’Italia c’è e sale sul podio grazie a Roberto Graziotto (Tornado) con 2h26:26, non lontano dal suo primato personale di 2h25:55 fatto a Padova lo scorso aprile. Crampi e sorrisi per il vincitore Jamali, non facile rialzarsi dopo aver tagliato il traguardo ed essersi inginocchiato: “Sono passato alla mezza maratona in 1h09:55 e ho tenuto il ritmo nonostante una settimana di febbre e raffreddore”, il suo commento.

Al femminile la croata Nikolina Sustic festeggia la terza vittoria consecutiva a Pisa. Per la campionessa mondiale di ultramaratona 100 km, vincitrice delle ultime cinque edizioni della 100 km del Passatore, un tempo di 2h40:22, il suo migliore su queste strade. “Sono passata forte alla mezza maratona in 1h17:29, dopodiché ho un po’ rallentato e gestito il vantaggio per andare a vincere”. Podio femminile che vede al secondo posto la finlandese Annemari Kiekara con 2h41:21, e Petra Pastorova (Repubblica Ceca) terza in 2h45:35. Fuori dal podio l’ungherese Tunde Szabo che era giunta seconda sia nel 2017 che 2018, oggi quarta in 2h48:53. Prima italiana la vicentina Maurizia Cunico (Atl. Casone Noceto) quinta in 2h51:13. Nella Pisanina Half Marathon successo per lo svedese John Borjesson in 1h06:08 e per la maltese Lisa Marie Bezzina in 1h17:49.

CATANIA – Vittorie italiane nella seconda edizione della Maratona di Catania. A imporsi tra gli uomini è stato Lorenzo Lotti (Corri Forrest) con il tempo di 2h36:42 e tra le donne ha vinto Tatiana Betta (Podistica Messina) in 3h08:30.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
RISULTATI/Results

Condividi con

Seguici su:






Source link