Seleziona una pagina


25 Gennaio 2020

L’azzurra al debutto sui 60hs eguaglia il personale nel primo turno e conferma lo standard per i Mondiali indoor di Nanchino. Ad Ancona Siragusa 7.36 in batteria nei 60, Dosso 7.37

 

Subito primato personale eguagliato per Luminosa Bogliolo nei 60hs. L’azzurra delle Fiamme Oro corre in 8.10 a Modena nella prima uscita stagionale in questa specialità, e pareggia il proprio miglior tempo realizzato lo scorso anno agli Assoluti di Ancona. La 24enne allenata da Ezio Madonia e Antonio Dotti conferma così lo standard d’iscrizione per i Mondiali indoor di Nanchino (13-15 marzo) e alle 18.10 tornerà in pista per la finale. Alle sue spalle sfiora il recente primato personale Linda Guizzetti (Cus Pro Patria Milano) con 8.37, parte invece da 8.58 Nicla Mosetti (Bracco Atletica) [RISULTATI].

ANCONA – Comincia da 7.36 nei 60 metri la stagione di Irene Siragusa (Esercito). La sprinter senese, primatista italiana e finalista mondiale con la 4×100, apre il 2020 al Palaindoor di Ancona con il terzo risultato in carriera, in batteria, a quattro centesimi dal primato personale. Inizia bene anche la campionessa italiana dei 100 metri Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre), 7.37 a un solo centesimo dal proprio limite. Entrambe torneranno in pista nel corso del pomeriggio per la finale. STREAMING SU ATLETICA.TV – [RISULTATI]

PARMA – Due migliori prestazioni italiane nei 50hs in batteria: a firmarle Giulia Guarriello (Atl. Guastalla Reggiolo) con 7.14 tra le juniores e l’allievo Mouhamed Pouye (Atl. Ravenna) con 6.86 [RISULTATI].

(in aggiornamento)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link