Seleziona una pagina


02 Marzo 2020

Tutti i risultati delle gare di domenica 1° marzo nel calendario nazionale: mezza maratona a Oristano e Marina di Ginosa, 10 km a Fucecchio

 

Nel weekend appena trascorso si sono svolte regolarmente tre manifestazioni su strada, fra quelle inserite nel calendario nazionale. A Oristano, nella settima Mezza Maratona del Giudicato, vittoria di Claudia Pinna (Cus Cagliari) che in 1h18:52 ha preceduto di dieci secondi Manuela Manca (Ichnos Sassari, 1h19:02) con il terzo posto per Maria Luz Freire (Atl. Buddusò, 1h26:10). Tra gli uomini Pasquale Rutigliano (Olimpiaeur Camp) è riuscito ad imporsi con 1h10:33 staccando nella seconda parte di gara Oualid Abdelkader (Cagliari Marathon Club), al traguardo in 1h11:16, mentre Roberto Melis (Cagliari Atl. Leggera, 1h12:23) ha completato il podio. Un evento organizzato dalla Dinamica Sardegna con partenza e arrivo in via Duomo, passaggio sul ponte Tirso e giro di boa a Torregrande. Alla vigilia il Comune di Oristano ha ricevuto la Bandiera Azzurra, simbolo delle città impegnate nella promozione della salute e di sani stili di vita attraverso la pratica del cammino e della corsa nel contesto urbano, all’interno del progetto realizzato da FIDAL e ANCI. [RISULTATI/Results]

Il Trofeo “Dalle Gravine al Mare” ha fatto 13. Tante sono le edizioni della mezza maratona disputata a Marina di Ginosa (Taranto), in coincidenza con le celebrazioni per il centenario della località balneare, e con la regia organizzativa dei Runners Ginosa. Al maschile Francesco Caliandro (Dynamyk Fitness Palo del Colle) in 1h13:50 si è aggiudicato il duello con Emanuele Coroneo (Atl. Amatori Corigliano, 1h14:03), invece ha chiuso in terza posizione il gambiano Lamin Cessay (Pol. Rocco Scotellaro Matera, 1h17:14). La vincitrice della gara femminile è stata quindi Luana Chiara Piscopo (Runners del Levante, 1h32:34) nei confronti di Rosa Rella (Nest Lecce, 1h33:50) e Patrizia Carriero (I Bitlossi-Monterun, 1h37:44). [RISULTATI/Results]

Edizione inaugurale per la Run 10K Fucecchio, una nuova sfida che raccoglie l’eredità della classica mezza maratona, con un doppio successo africano. Il keniano Joel Maina Mwangi (Dinamo Sport) ha dominato in 29:31 lasciandosi alle spalle il connazionale Joash Kipruto Koech (Gp Parco Alpi Apuane, 31:04) e Ghebrehanna Savio (Team Casa della Salute 42195 Genova, 31:14). A Fucecchio (Firenze), vittoria femminile per la burundese Cavaline Nahimana (#iloverun Athletic Terni, 34:51) sulla ruandese Clementine Mukandanga (Atl. Virtus Cr Lucca, 35:39), terza Alice Franceschini (Atl. Spezia Duferco, 37:47) nella gara allestita dall’Atletica Fucecchio. [RISULTATI/Results]

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link