Seleziona una pagina


12 Marzo 2020

Confermato lo svolgimento della seduta: tra i temi, il supporto alle associazioni sportive e il riordino del calendario stravolto da cancellazioni e rinvii

 

Pur in un momento oggettivamente difficile per il Paese, piegato dall’ondata virale del Covid-19, non si arresta il lavoro della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Anche grazie all’ausilio degli strumenti di comunicazione digitale, gli uffici sono in attività, ed è confermato lo svolgimento della seduta del Consiglio federale del 27 marzo, che si terrà in videoconferenza. 

In quell’occasione, ovviamente auspicando un deciso miglioramento della situazione, la FIDAL avvierà uno studio volto alla individuazione degli strumenti più idonei al supporto delle associazioni sportive, con il fine di indirizzarlo alle autorità di governo. Verrà inoltre iniziato un percorso volto alla risoluzione di altri temi di particolare rilievo, a cominciare dal riordino del calendario, stravolto dalle cancellazioni e dai rinvii imposti dalla diffusione del contagio.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link