Seleziona una pagina


19 Marzo 2019

Velocisti al lavoro a Formia dal 24 al 30 marzo in vista delle World Relays in Giappone (11-12 maggio) che qualificano per i Mondiali. Mezzofondisti e maratoneti a Grosseto e Tirrenia, Meucci in Namibia, Rachik in Kenya

 

Road to Yokohama. Si avvicina l’appuntamento delle World Relays (11-12 maggio), evento chiave per la qualificazione delle staffette ai Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre), ai quali avranno accesso diretto i primi 10 team classificati in Giappone nella 4×100 e nella 4×400 (e i primi 12 della staffetta mista 4×400). Per preparare al meglio la rassegna iridata dedicata ai quartetti, 35 velocisti azzurri si ritrovano da domenica 24 a sabato 30 marzo al Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli” di Formia per il primo dei due raduni previsti, agli ordini del responsabile della velocità Filippo Di Mulo e dei collaboratori Giorgio Frinolli e Riccardo Pisani, con il sostegno dello staff sanitario e di valutazione federale. Tra i convocati indicati dal direttore tecnico Antonio La Torre c’è anche il primatista italiano dei 100 metri Filippo Tortu, 9.99 lo scorso anno a Madrid: proprio a Yokohama aprirà la stagione all’aperto dopo il periodo di preparazione che lo attende a Tenerife, in Spagna. In ottica 4×100, tra gli altri, sarà al lavoro anche Fausto Desalu, secondo azzurro di sempre nei 200 metri con il 20.13 degli Europei di Berlino 2018. E dopo il bronzo continentale al coperto di Glasgow, cominciano il percorso di avvicinamento al doppio evento iridato le quattrocentiste Raphaela Lukudo, Ayomide Folorunso, Chiara Bazzoni e Marta Milani. Al raduno di Formia, per vincoli scolastici, non prenderanno parte alcuni giovani atleti che comunque rientrano nel progetto delle staffette.

Raduno nazionale velocità
Formia (Latina), 24-30 marzo





































ATLETA SOCIETÀ
VLADIMIR ACETI G.A. Fiamme Gialle
NICHOLAS ARTUSO G.A. Fiamme Gialle
CHIARA BAZZONI C.S. Esercito
ANNA BONGIORNI C.S. Carabinieri Sez. Atletica
REBECCA BORGA G.A. Fiamme Gialle
ALESSIA CARPINTERI CUS Catania
MATTIA CASARICO G.S. Bernatese
FEDERICO CATTANEO C.S. Aeronautica Militare
MARIA BENEDICTA CHIGBOLU C.S. Esercito
DANIELE CORSA G.S. Fiamme Oro Padova
ESEOSA DESALU G.A. Fiamme Gialle
ZAYNAB DOSSO G.S. Fiamme Azzurre
AYOMIDE FOLORUNSO G.S. Fiamme Oro Padova
MATTEO GALVAN G.A. Fiamme Gialle
JOHANELIS HERRERA Atl. Brescia 1950 ISPA Group
GLORIA HOOPER C.S. Carabinieri Sez. Atletica
ANDREW HOWE C.S. Aeronautica Militare
LAMONT MARCELL JACOBS G.S. Fiamme Oro Padova
GIUSEPPE LEONARDI C.S. Carabinieri Sez. Atletica
RAPHAELA LUKUDO C.S. Esercito
DAVIDE MANENTI C.S. Aeronautica Militare
CHIARA MELON Atl. Brescia 1950 ISPA Group
MARTA MILANI C.S. Esercito
PETRA NARDELLI Asd Suedtirol Team Club
ALESSIA PAVESE Atl. Brescia 1950 ISPA Group
HILLARY WANDERSON POLANCO RIJO Atl. Riccardi Milano 1946
DAVIDE RE G.A. Fiamme Gialle
ROBERTO RIGALI Bergamo Stars Atletica
GIULIA RIVA G.S. Fiamme Oro Padova
ALESSANDRO SIBILIO G.A. Fiamme Gialle
IRENE SIRAGUSA C.S. Esercito
MARIA ENRICA SPACCA C.S. Carabinieri Sez. Atletica
FILIPPO TORTU G.A. Fiamme Gialle
MICHELE TRICCA G.A. Fiamme Gialle
VIRGINIA TROIANI CUS Pro Patria Milano


RADUNI DI MARZO –
È tempo di raduni non soltanto per la velocità. A Formia, nello stesso periodo degli staffettisti, anche l’ostacolista Mario Lambrughi. Il campione europeo 2014 della maratona Daniele Meucci e Marco Salami si stanno allenando a Windhoek, in Namibia, fino al 2 aprile. C’è il Kenya, invece, per il bronzo europeo della 42 km Yassine Rachik, a Kapsabet fino al 4 aprile. Mezzofondisti e maratoneti sono a Grosseto fino a domenica 24 marzo: al lavoro Simone Colombini, i gemelli Lorenzo e Samuele Dini, Michele Fontana, Giuseppe Gerratana, Alessandro Giacobazzi, Stefano La Rosa, Marouan Razine, e al femminile Catherine Bertone, Francesca Bertoni, Sara Brogiato, Laura Dalla Montà, Martina Merlo, Valeria Roffino e Christine Santi. Da venerdì 22 a domenica 31 marzo, a Tirrenia (Pisa), si preparano i mezzofondisti Giulia Aprile, Giordano Benedetti, Enrico Brazzale, Joao Bussotti, Yohanes Chiappinelli ed Enrico Riccobon, e tra gli under 23 fino a sabato 30 marzo Elisa Cherubini, Elisa Palmero, Simone Barontini, Andrea Romani, Gabriele Aquaro, Abdelhakim Elliasmine e Pietro Arese. Asta assoluta e under 23 a Castelporziano (Roma) da venerdì 22 a mercoledì 27 marzo con Rebecca De Martin, Roberta Bruni, Alessandro Sinno, Matteo Capello, Max Mandusic, Ivan De Angelis e Andrea Marin.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link