Seleziona una pagina


22 Marzo 2019

Tanti appuntamenti di corsa in tutta Italia, tra sabato 23 e domenica 24 marzo, oltre alla Stramilano: mezze maratone a Pistoia, San Benedetto del Tronto, Brugnera ed Enna, in Puglia si gareggia a Putignano e Andria

 

Nel fine settimana della Stramilano Half Marathon, il calendario nazionale propone altre quattro mezze maratone. Domenica 24 marzo la Maratonina Città di Pistoia arriva alla 32esima edizione. Organizzata dal gruppo podistico Cai, partirà alle ore 9.30 di domenica 24 marzo davanti alla sede della Confartigianato in via Fermi, nella zona di Sant’Agostino, su un percorso che si snoderà nel centro storico, da ripetere due volte per un totale di 21,097 km. Previste anche le non competitive di 10 e di 3 chilometri che è riservata ai ragazzi e ai disabili.

RIVIERA DELLE PALME – Torna a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) la 21ª Mezza Maratona dei Fiori. Attesi oltre 1700 partecipanti nella gara di 21,097 chilometri, sulla Riviera delle Palme, con partenza domenica 24 marzo alle ore 9.15 da piazza Giorgini su un percorso interamente pianeggiante che si snoda verso il lungomare per poi tornare nel centro della città. Nella Stracittadina non competitiva di 10,5 km potrà correre anche chi vuole semplicemente divertirsi e da quest’anno ci sarà anche una passeggiata di 4 km aperta a tutti, per l’organizzazione dell’Atletica Avis San Benedetto del Tronto.

BRUGNERA – Compie vent’anni la Maratonina Comune di Brugnera – Alto Livenza. Un traguardo significativo per la gara di 21,097 chilometri che si svolge domenica 24 marzo in provincia di Pordenone, sul tradizionale circuito da ripetere tre volte, valida in questa stagione come campionato regionale di mezza maratona. Partenza alle 9.30 in via Santissima Trinità, ma il programma prevede anche la competitiva di 14,064 km oltre alle non agonistiche sulla stessa distanza, su quella dimezzata di 7,032 km e sui 20 km nell’evento allestito dall’Atletica Brugnera Pordenone Friulintagli.

IN SICILIA – Si corre domenica 24 marzo la nona edizione della Mezza Maratona Città di Enna. Una maratonina “in pista”, allestita dall’Atletica Enna (partenza alle ore 9.45), nell’Autodromo di Pergusa che ospita la gara sui 21,097 chilometri con quattro giri da 4,950 km ciascuno, oltre al tratto iniziale che copre la distanza rimanente, ma viene riproposta anche la staffetta con due frazioni rispettivamente di circa 11 e 10 chilometri. Confermato il premio Avis, con una classifica dedicata ai migliori atleti donatori di sangue.

PUTIGNANO – Doppio appuntamento di corsa anche quest’anno a Putignano (Bari). Nel pomeriggio di sabato 23 marzo (dalle ore 14) l’ottava edizione della 6 Ore di San Giuseppe – Trofeo Giovanni Chiapperino su un circuito di 1,2647 km nel centro storico, valida come campionato italiano IUTA, e poi la 40ª Marcialonga di San Giuseppe – Trofeo Lami Sport (10,2 km) che andrà in scena alle 9.30 di domenica con partenza da Corso Umberto I, nei pressi di piazza Aldo Moro, entrambe per la regia dell’Amatori Putignano.

TRAIL – La primavera ad Andria inizia con la quarta edizione dell’Ecotrail Castel del Monte che si corre domenica 24 marzo nello scenario del Parco dell’Alta Murgia. Partenza alle ore 9.30 ai piedi del maniero con una gara che si snoderà per 15 km fino all’Altro Villaggio. Per chi ama passeggiare e ammirare le meraviglie della natura, potrà farlo su un percorso di 8 km con la visuale di Castel del Monte. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Maratoneti Andriesi, in collaborazione con il Parco Nazionale Alta Murgia. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione Giorgia Lomuscio Tutto per Amore.

l.c.

(da comunicati degli organizzatori)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link