Seleziona una pagina


29 Marzo 2019

Dal 31 marzo al 7 aprile azzurri al lavoro sui sentieri della Valle Camonica. In programma anche il convegno “L’atleta completo”

 

Sarà Darfo Boario Terme (Brescia) a tenere a battesimo il 2019 azzurro della corsa in montagna con un raduno nazionale in programma da domenica 31 marzo a domenica 7 aprile. L’appuntamento collegiale si svilupperà sui sentieri della Valle Camonica come un anno fa, posticipato di cinque settimane anche alla luce della data dei Campionati Mondiali di distanze classiche e long distance in programma a Villa La Angostura (Argentina) venerdì 15 e sabato 16 novembre. L’altro evento dell’anno è il Campionato Europeo di Zermatt, in Svizzera, in calendario per il 7 luglio. Su indicazione del responsabile tecnico della corsa in montagna Paolo Germanetto sono stati ufficializzati i 19 convocati per il raduno.

UOMINI/Men (11)
Alex Baldaccini (Atletica Valle Brembana)
Nadir Cavagna (Atletica Valle Brembana)
Xavier Chevrier (Atletica Valli Bergamasche Leffe)
Bernard Dematteis (Corrintime)
Martin Dematteis (Corrintime)
Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe)
Daniel Pattis (Suedtirol Team Club)
Andrea Prandi (Atletica Alta Valtellina)
Francesco Puppi  (Atletica Valle Brembana)
Andrea Rostan (Atletica Saluzzo)
Alberto Vender (Valchiese)

DONNE/Women (8)
Lorenza Beccaria (Atletica Saluzzo)
Valentina Belotti (Atletica Alta Valtellina)
Roberta Ciappini (La Recastello)
Gaia Colli (Atletica Valle Brembana)
Gloria Giudici (FreeZone)
Camilla Magliano (Podistica Torino)
Angela Mattevi (Atletica Valle di Cembra)
Emma Quaglia (Cambiaso Risso Running Team Genova)

SEMINARI E PRESENTAZIONI – Durante la settimana, oltre agli allenamenti dei migliori specialisti italiani del settore e alle riunioni di programmazione, verrà presentato il circuito di competizioni di corsa in montagna Valle dei Segni Cup (venerdì 5 aprile alle 18.30 all’Hotel Aprica). Nel programma anche il seminario intitolato “Dal Mediterraneo agli altipiani passando per tavola e palestra, dalla pista al sentiero passando per prevenzione e cross training: l’atleta completo”, incontro ospitato dall’IIS Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme domenica 7 aprile alle 9.30. Al seminario moderato da Tito Tiberti interverranno il responsabile tecnico delle squadre nazionali di corsa in montagna e trail running Paolo Germanetto, il tecnico della rappresentativa di mountain running ugandese Giuseppe Giambrone, il responsabile di Medicina dello Sport e Fisiopatologia a Sondalo Giulio Rossi e il trauma sport&functional system expert Vincenzo Lancini. L’attività di formazione si inserisce nell’accordo tra Comunità Montana Valle Camonica e FIDAL: la partecipazione all’evento frutterà 0,5 crediti ai tecnici FIDAL ed è necessaria l’iscrizione via e-mail a info@io21zero97.com entro le ore 24:00 di mercoledì 3 aprile.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link