Seleziona una pagina


04 Febbraio 2019

Il pettorale per Venezia 2019 (5-15 settembre) si può prenotare sul nuovo sito ufficiale dell’evento fino al 31 luglio

 

Le iscrizioni sono aperte, il lungo conto alla rovescia verso i Campionati Europei Master in programma a JesoloCaorle ed Eraclea (Venezia) dal 5 al 15 settembre 2019 subisce una decisa accelerazione. Da qualche giorno, le migliaia di appassionati che hanno messo in agenda la partecipazione alla rassegna continentale “over 35” possono prenotare fino al 31 luglio il proprio pettorale di gara attraverso il nuovo sito ufficiale dell’evento all’indirizzo emac2019.fidalservizi.it. Nello stesso sito è disponibile la piattaforma per le prenotazioni alberghiere, che garantisce agli atleti diverse agevolazioni. Qualche esempio? La possibilità di confermare la partecipazione alla gara direttamente attraverso il proprio computer, tablet o smartphone; l’accesso a trasporti extraurbani a prezzi particolarmente vantaggiosi (i trasporti urbani nei territori di Jesolo e Caorle saranno invece completamente gratuiti e terranno conto dell’ubicazione delle strutture ricettive ufficiali); la disponibilità di pacchetti turistici dal costo agevolato. 

12 MILA ATLETI-GARA – I Campionati Europei Master, organizzati sotto l’egida dell’EMA (European Master Athletics) e giunti alla 21^ edizione, saranno caratterizzati da numeri imponenti: oltre 12 mila gli atleti-gara attesi sul litorale veneziano, a cui andranno aggiunti dirigenti, tecnici, accompagnatori e familiari; quasi 500 i titoli in palio nelle varie categorie. Si gareggerà negli stadi di Jesolo, Caorle ed Eraclea. Ma anche fuori da piste e pedane: a Jesolo è in programma la mezza maratona, Caorle accoglierà la corsa campestre, Eraclea Mare darà ospitalità alle prove di marcia.   

QUARTA VOLTA IN ITALIA – L’Italia ospiterà i Campionati Europei Master per la quarta volta, dopo Viareggio (1978), Verona (1988) e Cesenatico (1998). La prima edizione in assoluto della rassegna continentale master, quarantuno anni fa a Viareggio, registrò poco più di un migliaio i partecipanti. Da allora, l’evento è enormemente cresciuto sotto il profilo della partecipazione, ritagliandosi anche una precisa collocazione nel calendario internazionale dell’atletica leggera (ogni due anni, nelle stagioni dispari). Jesolo, Caorle ed Eraclea, insieme a Venezia, sono già ai blocchi di partenza.

di Mauro Ferraro (FIDAL Veneto)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link