Seleziona una pagina


29 Aprile 2019

Assegnati i titoli italiani invernali “over 35” della prova multipla con gare di martello, peso, disco, giavellotto e martello con maniglia corta

 

Per la quarta volta nelle ultime sei stagioni, l’impianto di Pistoia ha accolto una rassegna tricolore riservata agli “over 35”. Quest’anno è toccato ai Campionati italiani invernali di pentathlon lanci master, dopo l’edizione del 2014, mentre la città toscana è stata la sede anche della manifestazione estiva nel 2015 e poi nel 2017. Due giornate di sfide sulle pedane di martello, peso, disco, giavellotto e martello con maniglia corta, con due migliori prestazioni nazionali di categoria realizzate da Barbara Bettella. Come nell’evento dedicato alle singole specialità, un mese e mezzo fa a Viterbo, la portacolori della Giovanni Scavo 2000 ha messo a segno due primati SF60: nel disco con 31,83 e nella prova multipla, totalizzando 4103 punti.

Lo score più alto porta invece la firma dell’intramontabile Maria Luisa Fancello (Assi Giglio Rosso Firenze), arrivata a quota 4190 nella gara SF75. Tra gli uomini sono riusciti a confermarsi Adriano Rodrigo (SM50/Cus Genova, 3339) e Andrea Meneghin (SM60/Atl. Riviera del Brenta, 3664) mentre Calogero Scordino (Puntese San Giovanni La Punta) si è imposto all’ingresso nella fascia di età SM70 con il massimo punteggio maschile di 3720. Al femminile ancora un titolo anche per Santa Sapienza (SF50/Cus Sassari, 3291), Carla Ricci (SF65/Liberatletica Roma, 3301) e Nives Fozzer (SF85/Nuova Atletica dal Friuli, 2953), oltre a Bettella e Fancello, nella kermesse organizzata dall’Atletica Pistoia.

Il 2019 dei master andrà avanti con tanti altri appuntamenti, a cominciare dai Campionati italiani di prove multiple, staffette e 10.000 metri, il 25-26 maggio ad Abbadia San Salvatore (Siena). Poi la rassegna tricolore dei 10 chilometri di corsa su strada a Genova (1° giugno) e le ormai consuete gare master nella cornice del Golden Gala, giovedì 6 giugno all’Olimpico di Roma, mentre i Campionati italiani su pista saranno a Campi Bisenzio (Firenze) dal 5 al 7 luglio, seguiti dal Trofeo delle Regioni master che si svolgerà il 20 luglio a San Biagio di Callalta (Treviso), nella stagione degli Europei master in provincia di Venezia, a Jesolo, Caorle ed Eraclea, dal 5 al 15 settembre.

Pentathlon lanci – Campioni italiani invernali master 2019
Uomini
SM35: Andrea Carpene (Atl. Colosseo 2000) 2924
SM40: Alessandro Valsecchi (Forti e Liberi Monza 1878) 2665
SM45: Mario D’Antonio (Lagarina Crus Team) 2728
SM50: Adriano Rodrigo (Cus Genova) 3339
SM55: Antonio Vaccari (Atl. Cosenza) 3529
SM60: Andrea Meneghin (Atl. Riviera del Brenta) 3664
SM65: Tarcisio Venturi (La Fratellanza 1874 Modena) 3303
SM70: Calogero Scordino (Puntese San Giovanni La Punta) 3720
SM75: Giuseppe Di Stefano (Puntese San Giovanni La Punta) 3044
SM80: Franco Bechi (Assi Giglio Rosso Firenze) 3503

Donne
SF35: Sara Bonora (Atl. Lugo) 2428
SF40: Chiara Cinelli (Atl. Virtus Cr Lucca) 1989
SF45: Patrizia Aletta (Arca Atl. Aversa Agro Aversano) 3421
SF50: Santa Sapienza (Cus Sassari) 3291
SF55: Maria Grandinetti (Atl. Cosenza) 3610
SF60: Barbara Bettella (Giovanni Scavo 2000) 4103 MPI
SF65: Carla Ricci (Liberatletica Roma) 3301
SF70: Gilda D’Ambrosio (Liberatletica Roma) 2871
SF75: Maria Luisa Fancello (Assi Giglio Rosso Firenze) 4190
SF85: Nives Fozzer (Nuova Atletica dal Friuli) 2953

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
RISULTATI/Results

Condividi con

Seguici su:






Source link