Seleziona una pagina


08 Febbraio 2019

Dieci sedi coinvolte nel weekend, sabato 9 e domenica 10 febbraio, per le gare che chiudono la fase regionale dei Campionati invernali: atteso il debutto del martellista Lingua a Mariano Comense

 

A due settimane dai Campionati italiani invernali di lanci, in programma a Lucca il 23 e 24 febbraio, si chiude la seconda fase regionale che deciderà i nomi dei qualificati alla finale nazionale. Sabato 9 febbraio sarà il giorno della prima gara dell’anno per Marco Lingua. Il martellista azzurro portacolori della Marco Lingua 4ever, decimo nell’ultima edizione dei Mondiali a Londra, è atteso sulla pedana di Mariano Comense (Como) dopo il rinvio per neve dello scorso weekend. Nella stessa località, domenica, tornano in azione tra le altre la discobola Natalina Capoferri (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) e la giavellottista Sara Zabarino (Acsi Italia Atletica), oltre al campione europeo paralimpico Oney Tapia. Proprio nel giavellotto, sabato a Padova, apriranno la loro stagione Roberto Bertolini (Fiamme Oro) e Zahra Bani (Fiamme Azzurre). A Udine domenica è invece annunciata nel disco Giada Andreutti (Atl. Malignani Libertas Udine), che ha vinto un anno fa il tricolore invernale, oltre agli under 20 compagni di club come il discobolo Enrico Saccomano e la martellista Isabella Martinis. Si gareggia anche a Matera, Salerno, Reggio Calabria, Viterbo, Carpi (Modena), San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) e Bastia Umbra (Perugia), per un totale di dieci sedi.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link