Seleziona una pagina


30 Maggio 2019

Vittorie per Roffino e Quazzola nei 5000, Zanne e Cherubini allo standard europeo under 23

 

Buoni crono nel mezzofondo nella terza prova dei Meeting Silver Lombardia a Zogno (Bergamo). Nella serata organizzata dall’Atletica Valle Brembana in collaborazione con il settore tecnico FIDAL Lombardia esultano nei 5000 metri femminili sia Valeria Roffino sia Federica Zanne: la piemontese delle Fiamme Azzurre vince in 16:09.03, terzo tempo di sempre in carriera, mentre la bresciana dell’Esercito è seconda con 16:09.45 e undici secondi di progresso (aveva 16:20.90), e scende sotto lo standard per gli Europei under 23 di Gavle. Nella stessa gara, netto miglioramento anche per l’azzurrina del cross Angela Mattevi (Atl. Valle di Cembra) che sgretola il PB di oltre ventitré secondi (16:37.92). Di qualità anche il 5000 maschile con la vittoria di Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto) in 14:00.04, per un personale abbattuto di quasi 20 secondi. Sotto lo standard per la rassegna continentale U23 scende pure Elisa Cherubini (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) nei 1500 metri, in una gara lanciata da una pacemaker d’eccezione come Marta Zenoni (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e vinta dalla bresciana in 4:17.53, quasi tre secondi in meno del personale che aveva appena portato a 4:20.41 a Oordegem (Belgio). Nei 1500 al maschile, testa a testa tra Pietro Arese (Safatletica Piemonte, 3:46.43) e Abdelhakim Elliasmine (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter, 3:46.53 PB).

c.riz.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
RISULTATI/Results

Condividi con

Seguici su:






Source link