Seleziona una pagina


15 Giugno 2019

In Repubblica Ceca, l’azzurro fa il tris nel Challenge EuroHeroes vincendo con 1h04:26

 

Terza mezza maratona in Repubblica Ceca di Yassine Rachik, nell’arco di un mese, e terza vittoria. Il bergamasco dell’Atletica Casone Noceto conquista un netto successo anche sulle strade di Olomouc in 1h04:26 per confermare il suo dominio nel Challenge EuroHeroes in una calda serata, con 32 gradi e vento, correndo praticamente tutta la gara in solitaria. Pochi giorni dopo aver festeggiato 26 anni, l’azzurro si fa un bel regalo e stacca ancora l’ucraino Roman Romanenko, secondo in 1h06:01, mentre il terzo posto nella Mattoni Olomouc Half Marathon è dell’irlandese Paul Pollock con 1h06:12. In precedenza Rachik aveva trionfato sui 21,097 chilometri il 18 maggio a Karlovy Vary e poi il 1° giugno a Ceske Budejovice. Dopo il bronzo europeo di maratona nella passata stagione, quest’anno è diventato il quarto italiano di sempre con il notevole crono di 2h08:05 realizzato a Londra e ha già ricevuto la convocazione per i Mondiali di Doha.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
RISULTATI/Results

Condividi con

Seguici su:






Source link