Seleziona una pagina


12 Luglio 2019

(in aggiornamento) Notizie e risultati da Gavle, in Svezia, nella mattina del day 2 alla rassegna continentale in DIRETTA STREAMING su RaiSport ed Eurosport

 

Al via la seconda giornata dei Campionati Europei under 23 di atletica a Gavle, in Svezia, con 26 azzurri di cui almeno quattro per una finale: proveranno ad avvicinare il podio nel martello Sara Fantini (ore 16.40) e nel peso Leonardo Fabbri (alle 19.00), oltre ai lunghisti Reda Chahboun e Gabriele Chilà (ore 16.30). La mattina inizia con la pioggia e Giacomo Proserpio (ore 9.30) impegnato nella qualificazione del martello, quindi alle 10.30 scendono in pista nel primo turno dei 400 ostacoli la capolista europea under 23 dell’anno Linda Olivieri e Rebecca Sartori, mentre tra gli uomini alle 11.00 è la volta di Alessandro Sibilio. Mezzofondisti impegnati nelle batterie: 1500 per Elisa Cherubini e Marta Zenoni (ore 11.30), negli 800 metri Gabriele Aquaro, Simone Barontini e Leonardo Cuzzolin (ore 11.45), per chiudere con le pesiste Martina Carnevale, Sydney Giampietro e Michaela Obijiaku (qualificazione alle 13.00). Nel pomeriggio semifinale dei 100 ostacoli per Linda Guizzetti ed Elena Marini alle 16.00, quindi le batterie dei 400 femminili con Rebecca Borga e Aurora Casagrande Montesi (16.20) e un’altra semifinale tra le barriere, con Chituru Ali nei 110hs (ore 16.41), seguita da quelle di Vladimir Aceti e Brayan Lopez sui 400 metri (16.55). Scattano anche i tre turni dei 200 metri: in batteria Alessia Pavese (18.55), insieme a Diego Pettorossi e Michele Rancan (19.20).

(in aggiornamento)

START LIST – RISULTATI/ResultsFOTO/Photos – ISCRITTI/Entries – TV E STREAMINGORARIO E AZZURRI IN GARATUTTE LE NOTIZIE/NewsLA SQUADRA ITALIANA/Italian TeamLe pagine EA sugli Europei U23Il sito del Comitato Organizzatore

TV E STREAMING – Tutte le gare dei Campionati Europei under 23 di Gavle saranno trasmesse da giovedì 11 a domenica 14 luglio in diretta tv e in streaming su RaiSport ed Eurosport (a questo LINK gli orari di programmazione).

MARTELLO – Ad aprire la giornata è il martellista Giacomo Proserpio, in una mattina piuttosto fredda e con pioggia a tratti. L’azzurro lancia 66,69 al primo ingresso in pedana, nel gruppo A. Per tutti l’obiettivo è la qualificazione diretta, fissata a 70,50.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link