Seleziona una pagina


01 Ottobre 2019

L’astista fiorentino nella finale iridata (via alle 19:05). Re è strepitoso nella batteria dei 400 (45.08, promosso), debutto per Tamberi e Sottile nell’alto, Folorunso, Olivieri e Pedroso nei 400hs, Chiappinelli e Zoghlami nei 3000st

 

IN AGGIORNAMENTO

Nove azzurri in gara al Khalifa Stadium di Doha, nella quinta giornata dei Campionati del Mondo. Finale dell’asta per Claudio Stecchi, primi turni per Gianmarco Tamberi e Stefano Sottile nell’alto, Ayomide Folorunso, Linda Olivieri e Yadis Pedroso nei 400hs, Yohanes Chiappinelli e Osama Zoghlami nei 3000 siepi.

LE GARE DEGLI AZZURRI

400 metri uomini – batterie – Nessun dubbio, Davide Re è nella forma della vita. Una batteria sontuosa, la sua, per facilità di corsa, distribuzione, e decontrazione nel rettilineo conclusivo. Vittoria in 45.08 su Fred Kerley (45.19), che se in effetti lo lascia fare nei metri conclusivi, di contro guarda con un pizzico di meraviglia quella maglia azzurra che gli sfila via sulla destra e taglia il traguardo. Per l’azzurro, la consapevolezza di non aver speso particolari energie per la promozione diretta, sopratutto nell’ultimo rettilineo, quello che è diventato (in particolare all’Europeo a squadre di Bydgoszcz) il suo marchio distintivo. L’azione è tutt’altro che rabbiosa, i piedi sono reattivi al contatto col suolo, l’incedere fluido; l’impressione è che ci sia margine, per la semifinale di domani. Dove però bisognerà correre forte, probabilmente dalle parti del record italiano, o anche sotto, per guadagnare un accesso alla finale che sarebbe davvero storico per i nostri colori: mai un italiano è riuscito ad entrare tra gli otto nella rassegna iridata. Il 45.08 di Re è il quinto tempo assoluto del turno (alla pari con il keniano Korir, quarto, che lo sopravanza per il conteggio dei millesimi di secondo), nella lista guidata dal grenadino Kirani James, unico ad aver corso in meno di 45 secondi (44.94). E che Re, nell’incontro con la stampa, aveva indicato come suo favorito. Quando si dice: aver preparato una gara nei minimi dettagli. Studio degli avversari incluso. Appuntamento per la semifinale: domani, ore 19:35 italiane.

DIRETTA TV RAI

START LIST E RISULTATI/ResultsFOTO/Photos – ISCRITTI/EntriesORARIO E AZZURRI IN GARALA SQUADRA ITALIANA/Italian TeamTV E STREAMING – TUTTE LE NOTIZIE/NewsLE PAGINE IAAF SUI MONDIALI

TEAM GUIDE CON SCHEDE DEGLI AZZURRI (PDF)

LE PRESENTAZIONI GARA PER GARA: SPRINT – MEZZOFONDOMARATONA E MARCIAOSTACOLI E MULTIPLE – SALTI– LANCI

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link