Seleziona una pagina


05 Ottobre 2019

Le voci degli atleti italiani impegnati nella nona giornata della rassegna iridata di Doha. Bogliolo: “Ho corso bene, ma in semifinale 12.80 non basterà e dovrò fare ancora meglio”

 

(in aggiornamento) Le parole post-gara degli azzurri nella nona giornata dei Mondiali di Doha. 

LUMINOSA BOGLIOLO – “È stata una bella batteria, penso di aver corso bene – le parole della ligure, avanti con 12.80 -. Volevo stare il più vicino possibile alla statunitense McNeal, ma l’hanno buttata fuori per falsa partenza, quindi ho dovuto cambiare obiettivo e ho detto ‘a questo punto la vinco’. Ero partita molto meglio nel primo start: senza l’altoparlante dietro al blocco bisogna essere concentrati perché in ottava corsia non si sente bene come in prima. Nella seconda parte di gare mi sentivo molto avanti e inconsciamente ho un po’ smesso di spingere, poi quando ho sentito rientrare la giamaicana Thompson ho ricominciato perché non volevo farle vincere la batteria. In semifinale 12.80 non basta: devo correre più forte”.

TANIA VICENZINO-LAURA STRATI – Tania Vicenzino fuori in qualificazione nel lungo con 6,23 (-0.1): “Non è stata una gara semplice, me la sono complicata da sola”. Per Laura Strati 6,05 (+0.3): “Dopo due nulli, all’ultimo turno ho perso lo stacco e non sono riuscita a concludere bene il salto”.

START LIST E RISULTATI/ResultsFOTO/Photos – ISCRITTI/EntriesORARIO E AZZURRI IN GARALA SQUADRA ITALIANA/Italian TeamTV E STREAMING – TUTTE LE NOTIZIE/NewsLE PAGINE IAAF SUI MONDIALI

TEAM GUIDE CON SCHEDE DEGLI AZZURRI (PDF)

LE PRESENTAZIONI GARA PER GARA: SPRINT – MEZZOFONDOMARATONA E MARCIAOSTACOLI E MULTIPLE – SALTI– LANCI

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link