Seleziona una pagina


20 Ottobre 2019

Martedì 22 ottobre, durante la notte italiana, comincia l’atletica nella rassegna in Cina con sei azzurri per la prima giornata

 

Al via il programma dell’atletica nei Giochi Mondiali Militari di Wuhan, in Cina. Undici gli azzurri convocati e sei di questi saranno in gara subito nella prima giornata, martedì 22 ottobre. Si inizia alle 9.05 del mattino ora locale (3.05 di notte in Italia) con le batterie dei 100 metri che vedranno in azione Federico Cattaneo (Aeronautica), neoprimatista nazionale con la staffetta 4×100 ai recenti Mondiali di Doha. Alle 3.30 italiane scatterà la qualificazione del salto in lungo con il tricolore indoor Kevin Ojiaku (Fiamme Gialle), mentre alle 3.35 è previsto il primo dei tre turni nell’arco dello stesso giorno anche per i 100 metri femminili con Anna Bongiorni (Carabinieri), finalista della 4×100 alla rassegna iridata dopo il record italiano in batteria, e Jessica Paoletta (Esercito). Impegnati poi gli specialisti dei 400 metri: donne alle 4.50 con la fase eliminatoria che attende Marta Milani (Esercito), medaglia di bronzo sulla 4×400 agli Europei indoor, e alle 5.05 gli uomini con Vladimir Aceti (Fiamme Gialle), sesto ai Mondiali nella staffetta del miglio. Le competizioni andranno avanti nella serata cinese con semifinali e finali dei 100 metri (ore 13.00 e 15.15 per le donne, 13.10 e 15.30 per gli uomini), oltre alla prova decisiva nei 400 femminili (13.45) e maschili (13.55). Nei giorni successivi entreranno in azione gli altri azzurri: Andrew Howe (Aeronautica) e Davide Manenti (Aeronautica) sui 200 uomini, Gloria Hooper (Carabinieri) e Irene Siragusa (Esercito) nei 200 donne, le due staffette 4×100 metri e la triplista Ottavia Cestonaro (Carabinieri).

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

Condividi con

Seguici su:






Source link