Seleziona una pagina


Due quartetti azzurri già qualificati per le Olimpiadi, altri tre vicini al bersaglio. La Torre: “Straordinario lavoro dei tecnici personali”. Di Mulo: “Ai Giochi arriveremo rodati”. Solo Usa e Gran Bretagna già 5 su 5





Source link